Un vero e proprio esempio di Design Museum accessibile e godibile da tutti gli ospiti. Il tratto distintivo di questo luogo sono gli arredi inediti, gli elementi fuori scala ed eccentrici tipicamente Pop Design, disegnati dal Gianni Arnaudo architetto di spicco dello Studio ’65.